50° anniversario dell’attività per Aldo Mardegan & figli

Gli anni ’60: la nascita di un venditore

ALFA LUBE s.r.l. fonda le proprie radici nel lontano giugno del 1963. Aldo Mardegan, appena 18enne all’epoca, scelse di ribellarsi alle solite proposte offerte dal mercato e di mettersi in discussione come libero professionista, diventando agente di commercio per la SPHYNXOIL di Torino, azienda che acquistava le materie prime e le miscelava producendo lubrificanti per auto. Il Capitano Fulvio Piccoli, proprietario di SPHYNXOIL, gli offrì un contratto quale agente di commercio per le province di Treviso e Belluno, e senza esitare Aldo inforcò la bicicletta e iniziò a contattare alcuni amici motoriparatori e autoriparatori: al terzo contatto ecco la prima esaltante vendita, tre secchi d’olio! I primi guadagni furono reinvestiti in un’auto usata, una Fiat Topolino “C” furgone, al prezzo di 90.000 lire pagate in 9 cambiali mensili. Una mano di vernice rossa, e Aldo aveva un nuovo fiammante mezzo di trasporto, che affettuosamente chiamò “Rondinella”.

Si partiva al mattino presto seguendo la cartina topografica di Treviso: il mercato veniva individuato con programmazione a naso e a vista. A mezzogiorno il pranzo (un panino) era previsto solo in caso di successo di vendita, nel caso contrario… si tirava sera per cenare dai genitori.

Dopo tre mesi, a causa dell’uscita dallo stop di un’Opel di turisti tedeschi, un incidente sulle strade di Castelfranco lasciò il nostro Aldo illeso, ma purtroppo Rondinella terminò prematuramente la propria carriera. I buoni risultati ottenuti sul campo, tuttavia, convinsero il Capitano Piccoli a mettergli subito a disposizione una nuova Fiat 500 familiare, da utilizzare per le vendite e per consegnare l’olio ai boscaioli del Monte Grappa alla domenica. Da lì al 1969 furono 4 le Fiat 500 che la SPHYNXOIL dovette fornire al buon Aldo, che in un anno riuscì a percorrere anche 90.000 km. La clamorosa vendita di 14.000 kg di olio per auto (in barattoli da 1 kg!) in un solo mese valse anche un frullatore come premio!

I clienti più fidelizzati erano i piccoli imprenditori che da operai si mettevano in proprio con un’officina. Fu in questo periodo che Aldo diventò un provetto inventore di barzellette, indispensabili per creare quell’entusiasmo che permetteva di facilitare il buon esito delle trattative.

Gli anni ’70: famiglia e incarichi crescono

Nel 1969 vide la luce il primo figlio Fabio, seguito due anni dopo da Alessandro. Nel frattempo il neopapà Aldo venne contattato dalla società TAGLIABUE S.p.A. di Villasanta (Monza), facente parte del gruppo TOTAL. Era arrivato il momento di cambiare settore, e passare dall’autotrazione all’industria, per avere prospettive più interessanti.

Il Dott. Marchetti della società Tagliabue lo ingaggiò con un contratto di agente di commercio per l’industria. Aldo iniziò così a vendere lubrificanti ERGOLINE per i processi industriali (torni paralleli, frese, seghetti, ecc.). Nel frattempo iniziavano a comparire le prime macchine utensili a controllo numerico.

In pochi anni, lavorando in tutto il Veneto, Aldo diventò il numero uno per la società Tagliabue, ed un punto di riferimento nel mercato per il servizio che forniva ai clienti riguardo il corretto uso degli emulsionabili, della guida di lubrificazione per le macchine, eccetera. La collaborazione con Tagliabue si allargò, e Aldo iniziò ad avviare altri agenti nel Veneto e fuori dal Veneto.

Gli anni ’80: sempre più specializzati

L’incontro del 1979 con la BELLUCCO CHIMICA s.r.l., società con sede a Milano e produzione a Torino, segnò un altro punto di svolta. L’azienda, altamente qualificata per i prodotti lubrorefrigeranti da taglio, permise ad Aldo di specializzarsi ulteriormente, fornendo al mercato prodotti di alta qualità a marchio SINTOLIN (al passo con l’evoluzione industriale), e comunicando maggior sicurezza al mercato attraverso un qualificato servizio di consulenza e assistenza. Il mercato di quel tempo non offriva concorrenti di pari competenza professionale.

Negli anni successivi, insieme al collega Giovanni Carrino di Napoli, Aldo diventò l’agente di industria numero uno in Italia per la Bellucco Chimica, in termini di volumi, fatturato e valore aggiunto, ricevendo importanti gratificazioni.

Il 24 novembre 1986 arrivò la decisione di trasferire il mandato di agenzia personale alla neo costituita società SINTECO s.n.c. (acronimo di SERVIZI INDUSTRIALI TECNOLOGIE OLI), formata da Aldo e dalla moglie Luciana.

Gli anni ’90: una conduzione familiare

Il 1989 segnò l’inizio di una nuova era: Alessandro raggiunse la maturità con qualifica in Elettronica Sperimentale, e decise subito di inserirsi nel commercio di lubrificanti per l’industria. L’anno successivo il fratello Fabio, che intanto aveva raggiunto la maturità con qualifica di Tecnico Informatico, lo seguì.

Era cominciata una nuova collaborazione a livello familiare: Alessandro e poi Fabio entrarono nel nuovo mondo del commercio, Aldo si specializzò nel ruolo di traghettatore di esperienze tecnico-commerciali ai nuovi agenti, pur rimanendo responsabile dei clienti più importanti, mentre Luciana continuava la sua funzione di speciale segretaria.

Nel 1992 la società CASTROL ITALIANA S.p.A. acquistò la Bellucco Chimica s.r.l., che venne assorbita nel 1994. La società SINTECO s.n.c. fu quindi liquidata, e rinacque come SINTECO DUE s.n.c., acquisendo il nuovo mandato dalla CASTROL ITALIANA S.p.A.

Gli anni 2000: l’ingresso nel nuovo millennio

Nel marzo del 2000 ci fu l’ingresso di Lorena nelle vesti di una nuova figura professionale per la gestione commerciale e amministrativa dell’attività, destinata ad affiancare e in futuro a sostituire Luciana. A seguito dei cambiamenti strategici di Castrol Italiana sullo scenario commerciale a livello mondiale, nel novembre 2001 i soci decisero di costituire la nuova società commerciale ALFA LUBE s.r.l., stipulando un accordo commerciale di DISTRIBUTOR AMBASSADOR con la società BP ITALIA S.p.A., scelta che avrebbe aperto le porte al mondo del commercio diretto.

A maggio 2013 ecco infine l’ingresso di Luca, con mansioni commerciali e un futuro da venditore.

Oggi ALFA LUBE è una società strutturata per offrire servizio, competenza, consulenza e pronta consegna di lubrificanti per l’industria moderna con ambiziosi e chiari progetti di espansione del proprio magazzino e della rete commerciale per affermare maggiormente la propria presenza sul territorio.

I nostri servizi

Contatti

Tel.: +39 049 9460719 / 9461040
Fax.: +39 049 5952765
Email: info@alfalubesrl.com