Alfa Lube

News

LAVORAZIONI DI LEGHE AEROSPACE: quando gli ultimi diventano i primi

L’industria aerospaziale sta indubbiamente vivendo momenti di espansione ed è diventata focus per produttori specialisti di componenti di medie e grandi dimensioni. La necessità di sopportare condizioni operative ed ambientali estreme hanno imposto severe certificazioni delle sostanze che entrano in contatto con le leghe aeronautiche durante il processo di lavorazione meccanica

Dopo due anni di caparbio impegno formulativo ed un significativo investimento economico, STEELFLUID ha ottenuto l’Approvazione PR6300 del lubrorefrigerante MECUT BIO 550 presso la società francese SAFRAN-SNECMA leader mondiale nel settore aerospaziale, per l’utilizzo nella lavorazione di leghe di alluminio, nickel e titanio sulle quali consente di ridurre la rugosità rispetto a lubrorefrigeranti convenzionali ed ottenere superfici prive di aloni e macchie

Con un profilo di sicurezza all’avanguardia, esente da zolfo, boro, cloro e biocidi, MECUT BIO 550 ha dimostrato interessanti performance lubrificanti e detergenti anche con acque dure ed eccellente stabilità con elevate pressioni di esercizio. E’ consigliato inoltre quale emulsionabile multimetal

Nonostante sia l’ultimo arrivato fra i lubrorefrigeranti approvati AEROSPACE, possiede tutte le caratteristiche per diventare il primo della classe

Se desideri maggiori informazioni contattaci: 049.9461040 – 049.9460719 – info@alfalubesrl.com

 

Scarica la brochure