Alfa Lube

News

CARO LUBRIFICANTE, QUANTO MI COSTI: analizziamo l'incidenza delle nostre scelte

Il rialzo dei costi delle materie prime ed energetici iniziato a fine 2021 sta portando gli imprenditori a rivedere nel dettaglio i costi di produzione dei progetti in corso e dei nuovi progetti, lubrificante compreso

Quando si industrializza un processo produttivo, è necessario capire la fattibilità e la redditività di un progetto mediante l'analisi di tutti i costi che impattano sul prodotto finito (materiale, lavorazioni, utensili, manodopera, magazzino, imballo, trasporto, ammortamenti, ecc.)

Tra queste voci c'è anche quella del fluido lubrificante, anch’esso travolto dalle dinamiche fortemente speculative del mercato globale 

Vi siete mai chiesti quanto incide mediamente il lubrificante da metal-working sui costi di produzione? Vi aiutiamo noi

Svariati studi di settore indicano un'incidenza media tra 1 e 2%, che può oscillare in funzione del tipo di prodotto (es: emulsione acquosa o olio integrale), della gestione (frequenza dei rabbocchi, cambi vasca, concentrazioni di utilizzo, ecc.) e delle performance ottenute (quantità di scarti, tempi ciclo, durata utensili, finiture, ecc.)

Come si calcola invece il beneficio economico di un lubrificante?

Va detto subito che in genere è difficilmente quantificabile se non in processi produttivi stabili e ripetitivi, ad esempio su lunghe produzioni di serie, però, le scelte che facciamo possono generare apprezzabili risparmi o al contrario costi aggiuntivi sul bilancio finale, in funzione ad esempio della scelta del fluido, della gestione impostata, della competenza del partner in grado di trovare o meno soluzioni efficaci alle necessità del cliente

Il differenziale tra il costo del prodotto (diretto e indiretto) e i vantaggi che si ricavano, costituiscono il reale beneficio che l’azienda si porta a casa

Un esempio pratico e frequente:

Sto utilizzando un lubrorefrigerante da prezzo che mi consente un immediato risparmio nell’acquisto. Scopro però che lo devo utilizzare a concentrazioni elevate, lo devo sostituire frequentemente, devo aggiungere additivi ed è causa di problemi di varia natura in produzione (che spesso rimangono latenti perché si impara a conviverci). Avrò fatto un’operazione apparentemente economica per l’azienda, ma di fatto sarà anti-economica e l’incidenza sui costi del manufatto finito aumenterà ben oltre quel 2% visto prima

Vale davvero la pena scegliere solo il prezzo? Uno scettico risponderebbe che il prezzo è certo e i benefici sono da dimostrare

Ecco perchè è fondamentale affidarsi a un partner leale e competente che sappia guidarci nella scelta del giusto lubrificante e fornire adeguata assistenza per una concreta, misurabile, efficienza, ma è altrettanto fondamentale il rapporto di fiducia che si crea con il cliente, che può determinare il successo o l’insuccesso di un’operazione

Noi di ALFA LUBE, da quasi 60 anni proponiamo soluzioni di lubrificazione innovative e accompagniamo i clienti nelle difficili scelte dei prodotti adatti alle varie esigenze e lavorazioni. Specialmente in questa fase storica in cui ci facciamo attrarre da facili economie e perdiamo di vista il vero obiettivo delle nostre aziende: uscire vincenti dalla tempesta perfetta..